I cani possono mangiare i pomodori? 

I cani possono mangiare i pomodori? 

I cani possono mangiare i pomodori? Scoprilo con noi! 

Parte fondamentale di tantissime ricette mediterranee, i pomodori sono spesso nelle nostre cucine e Fido ne sembra molto attratto. Incuriosito dalla forma e dall’odore, ogni volta che li tagli sembra chiedertene un pezzetto: ma i pomodori ai cani fanno male o si possono dare? 

Di base per la nostra salute il pomodoro è un vero e proprio toccasana, grazie alle proprietà antiossidanti e alle numerose vitamine che contiene. Ma i pomodori ai cani danno gli stessi benefici che danno a noi o sono addirittura nocivi? 

Scopri con noi se i cani possono mangiare i pomodori e, se sì, in quali circostanze e modalità. 

I cani possono mangiare i pomodori? Dipende

Informarsi sull’alimentazione del proprio cane è fondamentale per la sua sicurezza. Come sappiamo, infatti, esistono diversi alimenti che i cani non possono mangiare e che sono per loro puro veleno, e molti di essi sono di uso comune nelle nostre cucine. Chiedersi se i cani possono mangiare il pomodoro, quindi, non è soltanto lecito ma è anche molto giusto. 

La risposta non è sì o no, in questo caso, ma: dipende. Vediamo perché e in quali casi è possibile dare pomodori ai cani e quando, invece, è meglio evitare.  

Quando i pomodori fanno male ai cani 

La verità è presto detta: i cani non possono mangiare i pomodori verdi, ovvero quelli acerbi. Quando il pomodoro non è maturo, infatti, contiene altissime quantità di solanina, una sostanza velenosa contenuta in tutte le parti verdi del frutto, compresi foglie e ramoscelli. 

Ingerendo una buona quantità di pomodoro verde, il cane può andare incontro a sintomi spiacevoli come gas intestinale, diarrea e vomito. Se ne mangia in grande quantità è importante monitorare la situazione e, all’insorgenza dei sintomi da avvelenamento, recarsi subito dal veterinario. 

La solanina è un glicoalcaloide tossico prodotto da alcune piante chiamate solanacee. Oltre ai pomodori, per motivi simili i cani non possono mangiare le patate crude, le melanzane, i peperoni e il peperoncino. 

Lo stesso discorso vale per i gatti: scopri di più in questa lista dei cibi tossici per gatti che abbiamo stilato.

Benefici dei pomodori ai cani 

Al contrario, i cani possono mangiare i pomodori rossi, quindi maturi e senza semi. In queste circostanze, l’alimento non risulta solo innocuo, ma anche vantaggioso per la salute del nostro amico a quattro zampe. 

Infatti, i pomodori sono naturalmente ricchi di licopene, il carotenoide che dà loro il colore rosso che li contraddistingue. Questa sostanza non fa solo questo, però, ma apporta tantissimi benefici per la salute. In particolare, aiuta i cani a combattere i problemi di vista e a scongiurare il rischio di tumori, poiché viene definito un antitumorale naturale. 

Dare pomodori ai cani è anche un ottimo modo per integrare fibre, dato che ne sono ricchi. Oltre a questo, sono composti anche da molti sali minerali e vitamine fondamentali per un buono sviluppo: vitamina E, D, K, C, fosforo e potassio aiutano il cane a rimanere forte e in salute. 

I cani possono mangiare il pomodoro cotto

Una credenza comune mette sempre il dubbio in testa: i cani possono mangiare il pomodoro cotto o è dannoso? Questa leggenda nasce per la sbagliata abitudine di dare al cane gli avanzi, o comunque nutrirlo con ciò che si cucina in casa. Per esempio, dargli la passata di pomodoro fatta in casa, che puntualmente lo fa stare male.
Le persone hanno così associato pomodoro = nocivo, ma in realtà sono aglio e cipolla a dare fastidio al cane in quel frangente. Questi due alimenti contenuti nella salsa, infatti, sono davvero tossici per i nostri amici pelosi. 

La verità è che i cani possono mangiare il pomodoro cotto. Essendo un frutto, inoltre, non dovrebbe dare problemi di digestione, o comunque molto meno rispetto ad altri alimenti. Ad ogni modo, si consiglia sempre di dare i pomodori ai cani frullati, così come le altre verdure. Sempre consultando il tuo veterinario, puoi integrare nella dieta del tuo animaletto una passata di pomodoro fatta in casa e adatta alle sue esigenze: senza sale e senza né aglio né cipolla. 

Clicca qui per tornare all’indice

Leggi anche: Perché i cani mangiano l’erba: cause principali

QUI TROVI I NOSTRI ULTIMI ARTICOLI: 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *